Blog OS Stefanelli

LE DISFUNZIONI TEMPORO-MANDIBOLARI:APPROCCIO SISTEMICO

LE DISFUNZIONI TEMPORO-MANDIBOLARI:APPROCCIO SISTEMICO

Presentazione

Una revisione della letteratura relativamente recente, riguardo gli indirizzi per la gestione delle procedure preventive e terapeutiche da adottare per le DTM ( Scrivani SJ, Keith DA, Kaban LB. Temporomandibular disorders. New England J. Med. 2008 Dec.) riprende le conclusioni della Consensus Conference svoltasi a Bethesda nel 1996.

“La prevalenza delle DTM nella popolazione è molto elevata soprattutto negli adulti (20-50 anni) e in particolare nelle donne, ma solo il 5-10% richiede un trattamento, tenendo conto che l’evoluzione naturale di questi disturbi vede, nel 40% dei casi, una risoluzione spontanea. La causa è multifattoriale, caratterizzata da fattori scatenanti ( trauma ) a cui si associano fattori predisponenti, di tipo comportamentale, emozionale e/o psicosociale capaci di contribuire allo sviluppo e alla persistenza dei DTM. L’85-90% dei pazienti ha beneficio da cure non invasive, counseling sulle abitudini parafunzionali, riposo evitando movimenti mandibolari eccessivi, terapia antinfiammatoria non steroidea ed eventuale applicazione di bite”.

L’odontoiatria “scientifica” ha riservato lo stesso trattamento anche nel caso delle correlazioni tra occlusione e postura ; non essendo preparata ad affrontare il problema ha preferito cercare di

eliminarlo attraverso un ulteriore “consensus” che ne negasse la valenza scientifica ( Consensus conference sulle correlazioni occluso-posturali” Istituto S. Raffaele, Milano 1997 ).

Siamo al paradosso, come si può dichiarare che le DTM riconoscono una genesi multifattoriale e quindi necessitano di un approccio multidisciplinare, per poi non riconoscere che lo studio della postura potrebbe proprio essere il modo per poterlo attuare!

Una DTM può essere la causa di un disequilibrio posturale, ma ne può rappresentare anche l’effetto. Ergo è fondamentale inserirla in un protocollo valutativo e terapeutico globale.

E’ quanto faremo in questo corso dedicato a odontoiatri che vogliono “uscire dalla bocca” e a fisioterapisti e osteopati che ci vogliono “entrare”.

Programma

-Rapporti tra Occlusione e Disfunzioni Temporo-Mandibolari: revisione critica della letteratura

-Le Categorie Pelviche e la Disfunzione ATM associata

-Principi di diagnosi radiologica

-Procedura diagnostica secondo la Applied Kinesiology (AK)

-Challenge Propriocettivo Dinamico pelvi-rachideo

-S.O.T. Sacro Occipital Technique di B.M. DeJarnette

-Valutazione e trattamento delle lesioni craniche associate (frontale, occipitale,temporale)

-Biocranial Technique

-Activator Method

-Gelosi Miofasciale

-Logan Basic Technique

– IRT (Injury Recall Technique). Tecnica di richiamo di lesione

-Procedura terapeutica globale

-Rilevamento della Cera di Relazione Centrica Funzionale

-Determinazione del Range Propriocettivo Tridimensionale Occlusale (RPTO)

-Valutazione Dinamica e trattamento dei muscoli masticatori e manipolativa ATM

-Funzione masticatoria

-Stress energetico e bruxismo

-DTM e Sistema Immunitario

 

Terapia Occlusale

  • Bite Dinamico Funzionale
  • Placche gnatologiche
  • Placche Planas articolari
  • Dispositivi ALF articolari
  • Riequilibrio occlusale statico e dinamico su placca e protesi

Trattamento riabilitativo protesico, ortodontico, combinato

  • Casi Clinici

Biografia relatore

Prof.Dr. Giuseppe Stefanelli. Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università Statale di Milano nel 1978. Odontoiatra dal 1982 con particolare attività in campo gnatologico, ortodontico e posturale. Master in Applied Kinesiology nel 1990.

Docente di corsi di perfezionamento sul tema gnato-posturale presso varie università italiane

( Torino, Milano, Trieste, Roma Sapienza,Genova ) e straniere ( Tufts University Boston ).

Membro e relatore all’Annual Conference della Bioresearch Inc. di Milwaukee (WI-USA).

Opinion leader in Italia della Tekscan di Boston.

Professore a.c. Università di Genova “ Corso di perfezionamento in Posturologia Clinica e Laser”

Direttore scientifico del Congresso Internazionale di Gnatoposturologia “ C’è Sirmione Symposium” dal 2009

Oltre a varie pubblicazioni su riviste specialistiche è autore dei libri:

“ Sistema Stomatognatico nel Contesto Posturale ” (2003),

“ Ortognatodonzia Sistemica ” (2006),

“ Craniodonzia: Il Sistema ALF “ (2011).

Co-autore del libro “ Odontoiatria e Sport “ (2010).

www.osstefanelli.com